• Koh Lanta

    Thailandia

Koh Lanta

Koh Lanta è uno dei segreti meglio custoditi della Thailandia: a solo un’ora e mezza da Krabi, è una destinazione consigliata a chi ricerca una vacanza all’insegna di sole e relax, mare e tranquillità, esclusività e confort al centro di una natura primordiale dove il turismo di massa è ancora assente.

A circa 80 km da Krabi, sorge l’arcipelago di Koh Lanta, nel mare delle Andamane comprende varie isole tra cui Koh Lanta Noi, quasi disabitata, e Koh Lanta Yai, dove si concentra la maggior parte degli hotel. Meno conosciuta e sviluppata delle vicine Phi Phi e Phuket, Koh Lanta offre ancora un’atmosfera rilassata con lunghe spiagge sabbiose, una ricca vegetazione tropicale, fondali corallini e picchi calcarei che creano uno scenario perfetto dove il turismo di massa è sconosciuto. Da Krabii le isole principali sono facilmente raggiungibili grazie ai moderni traghetti che raggiungono l’isola in sole due ore e ad alcuni voli nazionali. Sull’isola, invece, si può girare in bicicletta, attività molto diffusa tra i locali oppure avventurarsi nelle numerose strade sterrate che la attraversano. L’area è caratterizzata da un clima accogliente, ma per evitare la stagione monsonica, si consiglia di visitarla da Novembre ad Aprile, godendo così di temperature miti anche di notte, dove il termometro non scende al di sotto dei 5°. La magia dell’isola inizia dal suo nome. In origine essa si chiamava “Pulau Satak”, termine malesiano che significa “l’isola dalle lunghe spiagge”.

Koh Lanta

Hotel & Resort

video

Scopri Koh Lanta