• Koh Samui

    Thailandia

Koh Samui

Un viaggio a Koh Samui è in grado di sorprendere ogni viaggiatore per la bellezza dei paesaggi e per quella particolare atmosfera che si respira sull’isola: le sue montagne, le splendide spiagge di sabbia finissima, le coltivazioni di palme da cocco, rambutan e ananas che ricoprono tutto il territorio.

Scoperta dai primi viaggiatori negli anni ’70, l’isola si contende con Phuket il primato tra le destinazioni balneari più richieste e frequentate della Thailandia. Incantevoli spiagge ed un entroterra caratterizzato da una natura lussureggiante, piantagioni di palme da cocco e cascate hanno reso quest’isola una delle mete più apprezzate dal turismo internazionale. L’isola si distingue per aver mantenuto la sua naturale e intatta semplicità tropicale: è caratterizzata da spiagge di finissima sabbia bianca, piccole baie, acque cristalline e di un ricco entroterra con piantagioni di cocco e foreste tropicali.
Tra le numerose spiagge la più popolare è Chaweng Beach, situata nella parte orientale dell’isola, lunga circa 7 chilometri, che è anche il centro per lo shopping e la vita notturna, con i suoi negozi, ristoranti, bar e locali. Proseguendo verso sud lungo la costa est si trovano la spiaggia di sabbia bianca di Chaweng Noi e Lamai, anch’esse molto popolari, anche se relativamente più tranquille rispetto alla zona centrale di Chaweng. Sulla costa settentrionale le spiagge di Maenam e Bophut, sono più adatte al relax. Le spiagge dell’isola, in diversi periodi dell’anno, in base ai cicli lunari, sono soggette ad ampie escursioni di marea che in alcune ore della giornata possono rendere la spiaggia non balneabile.

Koh Samui

Hotel & Resort

video

Scopri Koh Samui